Lo Studio offre un servizio altamente professionale in grado di assicurare la massima competenza tecnica, giuridica ed amministrativa, necessaria per la risoluzione di tutte le problematiche inerenti la gestione di un condominio.

La nostra attività si basa su alcuni principi fondamentali:
- eseguire con precisione le delibere assembleari;
- tutelare e salvaguardare gli interessi dei condomini.

Per queste ragioni lo Studio non affida a fornitori o ditte di fiducia personale i lavori di ordinaria e/o straodinaria manutenzione, in quanto si ritiene che ciascun condomino sia libero di chiedere preventivi a ditte e professionisti di propria fiducia e presentarli in assemblea.

Lo Studio, tuttavia, è in grado di garantire assistenza e supporto in molteplici settori di intervento, avvalendosi della collaborazione di professionisti e ditte specializzate scelti seguendo criteri dettati dalle leggi e norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro, criteri ormai indispensabili per lo sviluppo di una buona politica in campo lavorativo.

La nostra amministrazione condominiale vanta principi di trasparenza, efficacia, comunicazione, affidabilità, capacità organizzative e gestionali, di conseguenza tutta la documentazione relativa ai condomini che amministriamo è sempre disponibile per essere consultata in qualsiasi momento da ogni condomino che ne faccia richiesta.

Lo Studio è iscritto all'associazione di categoria ARAI e all'associazione di consumatori ALTROCONSUMO e quale associato ha diritto a tutti i servizi di consulenza tecnica e legale necessaria per la risoluzione d'ogni problematica condominiale.


« L'amministratore, ha l'obbligo di:
1. eseguire le deliberazioni dell'Assemblea dei Condomini e curare l'osservanza del Regolamento di Condominio;
2. disciplinare l'uso delle cose comuni e la prestazione dei servizi nell'interesse comune, in modo che ne sia assicurato il miglior godimento a tutti i condomini;
3. riscuotere i contributi ed erogare le spese occorrenti per la manutenzione ordinaria delle parti comuni dell'edificio e per l'esercizio dei servizi comuni;
4. compiere gli atti conservativi dei diritti inerenti alle parti comuni dell'edificio. Inoltre, alla fine di ciascun anno, deve rendere il conto della sua gestione. » (art. 1130 C.C)



     
 
News tratte da CondominioWeb.com

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Siti Web Partner


   Open Directory Project at dmoz.org

Segnalato da mrlink.it
Visure camerali su www.overlex.com
 
 
 
© Rocco Agostino | Home Page | Dove Siamo | Servizi | Contattaci | Area Riservata | Sabato 30 Luglio 2016